Un’iniziativa concreta di promozione del territorio e di crescita culturale della ricezione enogastronomica, dai prossimi giorni sino all’inizio dell’estate. A firmarla la Delegazione di Taranto dell’Associazione Italiana Sommeliers, su impulso del gruppo di azione costituito dai sommelier di Manduria, Carosino e Maruggio.

Link