I carabinieri del Reparto operativo del Comando Provinciale di Taranto hanno notificato a 48 dipendenti del Comune pugliese gli avvisi di conclusione delle indagini preliminari, nell'ambito dell'inchiesta sulla liquidazione dei compensi per lavoro straordinario prestato dal personale in occasione di elezioni (2002 e 2004) e referendum del 2003 per un ingiusto profitto di 25 mila euro

GazzettaDelMezzogiorno