La festa patronale di San Martino e di Santa Comasia, istituita circa tre secoli fa per la prima domenica dopo il 4 luglio, quest’anno non si svolgerà nella sua dimensione civile, risultando limitata alla tradizionale celebrazione religiosa.

Articolo TarantoSera