Per il "Progetto strategico infrastrutturale viario di collegamento dell'area jonico-salentina all'Italia Meridionale", è stato firmato uno storico accordo che cambierà l'assetto viario tra Regione Puglia e province di Lecce, Brindisi e Taranto. Milioni di euro di lavori in ballo.

SudNews