Trullo D'Oriente
Pagina 8 di 8 PrimaPrima ... 678
Risultati da 71 a 76 di 76
  1. #71
    Utente TV L'avatar di Angelo
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Taranto
    Messaggi
    6,288
    Segno zodiacale
    Sagittario
    Sono
    Uomo

    Predefinito

    Per la cronaca, qualche giorno fa alla fine il progetto del multisala di Paolo VI è stato finalmente approvato!!


    Ok alla multisala ma che fatica!

    Il progetto approvato con 17 voti a favore, 1 contrario e 5 astenuti.

    Gli assessori e il sindaco? Non pervenuti. Quello che dovrebbe essere l'ultimo Consiglio comunale della seconda legislatura Stefàno si apre, e forse è eccessivo parlare di apertura dei lavori, con la richiesta di Voccoli di sospendere per cinque minuti giusto il tempo di capire se qualcuno arriverà in aula per poter rispondere ai quesiti tecnico-politici posti dai consiglieri comunali. Richiesta respinta al mittente perché i consiglieri votano contro e il Consiglio va avanti, senza assessori e sindaco perché nella città di Taranto queste sono cose che possono capitare. Ma poiché Voccoli è uno che non demorde rilancia chiedendo di non votare le delibere per non incorrere in irregolarità. Richiesta che fa prendere la parola a Gaetano Blè il quale subito spiega che si tratta di provvedimenti già ampiamente autorizzati dalla commissione Assetto del territorio. «Sono interventi - tuona Blè - per i quali i cittadini e le imprese che li hanno proposti attendono risposte anche da anni per non parlare del fatto che deliberare significa aprire cantieri e, quindi, lavoro. Se poi qualcuno non ha il coraggio di esprimere un sì o un no beh...». Argomento ampiamente condiviso da Pietro Rusciano, navigato consigliere comunale che ricorda a Voccoli che, comunque, «non si tratta di atti di indirizzo o di programmazione». E che dire della delusione di Vito Basile il quale dopo cinque anni si sarebbe aspettato «di vedere assessori e sindaco presenti quanto meno a ringraziarci per questi cinque anni di lavoro. Poi se si è arrivati soltanto oggi a licenziare provvedimenti le cui carte erano pronte già da tempo non è colpa mia». Resta il fatto che «ci sono persone che potrebbero avere nocumento anche economico per le lungaggini dell'approvazione delle rispettive richieste», aggiunge il consigliere Ugo Lomartire. Il cattolico Brunetti è del parere che «è vero che il Consiglio comunale deve rispondere al sindaco ma deve rispondere soprattutto alla città e ai cittadini per cui la delibera in questione (la numero 4 relativa alla decadenza di vincoli urbanistici) noi come Pd la votiamo». Come farà l'SdS Todaro che non si ricandiderà «per cui non ho motivazioni elettorali nell'esprimere parere favorevole».

    Allora sotto con il punto riguardante la realizzazione della multisala al quartiere Paolo VI mentre in aula arrivano gli assessori Romeo, Lemma e Bitetti e con Stante che rimprovera la mancata riorganizzazione della macchina amministrativa troppo lenta nel licenziare le pratiche edilizie con il conseguente rallentamento dell'apertura dei cantieri e della creazione di posti di lavoro. Ma sulla multisala Stante e il Mjl si asterranno mentre Voccoli lamenta le tante varianti «concesse in favore della ditta alla quale è sempre stato detto di sì come in questo caso in cui non ci troviamo di fronte a realizzazioni sociali come case popolari bensì di fronte ad un'operazione, la multisala, che non ha aspetti sociali nè vincolo d'urgenza. Per cui riflettiamo e diamo la possibilità di ragionare su questo progetto al nuovo Consiglio comunale». Ma che, forse, Voccoli va poco al cinema o che è rimasto alla corazzata Potëmkin lo evidenzia il consigliere Baio che chiede al Cicciocomunista di cambiare partito e ideologia. Multisala che, invece, ribadisce Baio, seguito a ruota da Lomartire, produce lavoro e fa rimanere i soldi a Taranto piuttosto che a Casamassima, meta anche dei tarantini che utilizzano quella multisala. Insomma, tutti in difesa della multisala che, se realizzata, riqualifica un quartiere, «è un investimento in cultura e in creazione di posti di lavoro», ribadisce Brunetti, per cui la delibera va votata. Il nodo è tutto sul fatto se si tratta di provvedimenti di programmazione oppure no. Per Basile, Voccoli e Pugliese sì per cui è meglio rinviarli alla prossima consiliatura «e non sarebbe la fine del mondo», spiega Basile che invita ad ascoltare «anche il dissenso costruttivo che arriva dall'interno stesso della maggioranza». E, comunque, «se si va al voto mi asterró», chiude Basile. E i consiglieri di maggioranza (Pd e SdS), non ascolatando il dissenso costruttivo di Vito Basile, loro compagno di maggioranza, votano a favore. Alla fine i "sì" sono 17, contrario quello di Voccoli mentre Basile, Pugliese, Stante, Mignogna e Cosa si astengono. Multisala approvata ma è il caso di dire che è stato tutto un cinematografo! Alla fine anche gli altri punti riguardanti varianti urbanistiche (risanamenti funzionali delle masserie La Mutata, Troccoli e San Paolo nonchè la realizzazione di un autolavaggio self service a Talsano) sono approvati a cascata, quello del centro sportivo polivalente a Talsano nella chiesa Nostra Signora di Fatima su tutti. Il riconoscimento dei debiti fuori bilancio? Roba per la nuova compagine amministrativa.

    Fonte




  2. #72

    Predefinito Re: Multisala a Taranto: a quando una sua apertura?

    Novità riguardo i multisala?
    Tu non sei il tuo lavoro, non sei la quantità di soldi che hai in banca, non sei la macchina che guidi, né il contenuto del tuo portafogli, non sei i tuoi vestiti di marca, sei la canticchiante e danzante m*rda del mondo!




  3. #73
    Utente TV L'avatar di Davide DG
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    91
    Segno zodiacale
    Sagittario
    Sono
    Uomo

    Predefinito Re: Multisala a Taranto: a quando una sua apertura?

    Citazione Originariamente Scritto da Frank90 Visualizza Messaggio
    Novità riguardo i multisala?
    Tutto fermo.
    Agenda Cinema Taranto su Facebook: tutta la programmazione settimana per settimana




  4. #74
    Utente TV
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    1
    Segno zodiacale
    Non dichiarato

    Predefinito Re: Multisala a Taranto: a quando una sua apertura?

    Ciao, ma può essere che nn si riesca ad avere una multisala a Taranto? Qualcuno può fornire info più recenti in merito? È veramente una vergogna....il cinema è cultura.....




  5. #75
    Moderatore L'avatar di incantevolecreamy
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    TARANTO - ROMA
    Messaggi
    3,986
    Segno zodiacale
    Bilancia
    Sono
    Donna

    Predefinito Re: Multisala a Taranto: a quando una sua apertura?

    ..ma è ancora tutto fermo con il multisala? Ma quanto ci vuole???
    Offrirebbe anche posti di lavoro
    Sono semplicemente la moderatrice della sezione lavoro, non dovete inviare a me i vostri cv!




  6. #76
    Moderatore L'avatar di incantevolecreamy
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    TARANTO - ROMA
    Messaggi
    3,986
    Segno zodiacale
    Bilancia
    Sono
    Donna

    Predefinito Re: Multisala a Taranto: a quando una sua apertura?

    Sono stata al multisala che hanno aperto a S.Giorgio.............diciamo che sono abituata ad altri multisala sia per la gestione del cinema e sia per la cortesia dei dipendenti.
    Un ultimo spettacolo.............non fai alcuna pausa...tieni chiuso il bar....e non fai entrare nessuno in sala che possa vendere dell'acqua in piena estate??????
    Sono semplicemente la moderatrice della sezione lavoro, non dovete inviare a me i vostri cv!




Pagina 8 di 8 PrimaPrima ... 678

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •