Dopo le indagini dei Carabinieri, manette ad un 38enne di Monteiasi perché – coinvolto nel maxi-tamponamento di mercoledì scorso alla periferia di Taranto – sarebbe fuggito senza prestare soccorso. Morì un 19enne

Articolo La Gazzetta del Mezzogiorno