Il lungo testa a testa si č concluso solo poco prima di mezzogiorno, quando dalla prefettura sono finalmente arrivati i risultati definitivi. Tra Cito e Florido l’ha spuntata il secondo. Sarā il presidente della Provincia a sfidare Stefāno al ballottaggio del 10 ed 11 giugno. Il voto disgiunto č stato molto praticato: Stefāno ha raccolto pių della sua coalizione (6% di differenza), Florido meno (circa 7%). AT6 si afferma primo partito della cittā (15,4%), ma spiccano anche le brillanti affermazioni della inedita lista Sds (8,7%), della Lista Stefano (7,9%) e dell’Udeur (5,76). Non decolla Rifondazione, che anzi perde qualcosina rispetto alle amministrative del 2005.

Articolo TarantoSera