L┬┤azienda, la Teleperformance, per incidenza occupazionale rappresenta la seconda realtÓ cittadina dopo l┬┤Ilva. I lavoratori passeranno a tempo indeterminato con contratti di 36 ore settimanali

ÔÇťUn accordo storico, un precedente significativo in materia di precariato per tutta la nazioneÔÇŁ. Giustamente non usa mezzi termini la CGIL di Taranto nel commentare l┬┤intesa siglata nella nottata dell┬┤11 aprile tra le organizzazioni sindacali e la In&Out del gruppo Teleperformance sulla stabilizzazione di oltre 1.500 operatori di call center.

Articolo CGIL Foggia