La Corte europea di giustizia del Lussemburgo ha condannato l’Italia per inadempimento alle normative comunitarie, l'impianto non sottoposto alla valutazione di impatto ambientale

GazzettaDelMezzogiorno