E' stato siglato il protocollo d'intesa tra Ministero della Salute, del Lavoro, la Regione Puglia, l'ARPA, l'INAIL e l'ISPESL che istituisce il Nucleo operativo di prevenzione e vigilanza, presente 24 ore su 24 all'interno dello stabilimento ILVA di Taranto, per garantire salute e sicurezza dei lavoratori del grande complesso industriale. Tale organismo avrà funzioni di monitoraggio, prevenzione, valutazione e studio degli eventi infortunistici rilevati in sede di lavoro.



Articolo Consulenza Lavoro