Il sipario sul processo per truffa ed estorsione a danno dei 188 lavoratori “Nuova Siet”, che ha visto la condanna a 4 anni di reclusione per Emilio e Claudio Riva (patron dell’Ilva di Taranto) calato da meno di 48 ore e lo Slai Cobas gi pronto ad affrontare una nuova battaglia contro i vertici del siderurgico.

Articolo Il Meridiano