Aveva sostenuto solo pochi esami alla facoltà di Medicina ma faceva l’odontoiatra in un polimabulatorio di Statte. Un cinquantaseienne tarantino è finito nei guai dopo che i finanzieri lo hanno smascherato ma, e ciò è certamente più preoccupante, avrebbe potuto provocare qualche guaio agli ignari pazienti che si rivolgevano a quel centro medico per farsi curare i denti.

Articolo TarantoSera