“Che la politica sia anche, purtroppo, regno del relativismo e dell’opportunismo mi era tristemente noto. Non potevo però immaginare il livello di incredibile strumentalizzazione a cui si può giungere per giustificare e consolidare personali posizioni di rendita politica.

Articolo TarantoSera