Un imprenditore, un insegnante, un impiegato e un operaio erano in fila davanti ad un’abitazione del Tramontone per provare l’amore “colombiano”. Una storia di prostitute, come tante altre, ma con un retroscena a dir poco esilarante. Il titolare d’azienda che corre dietro le “lucciole” quando stato fermato dai militari dell’Arma che si erano appostati nei pressi dell’appartamento a luci rosse, ha riferito che si trovava l perch voleva far visita ad una sua parente.

Articolo TarantoSera