L’inceneritore servirà a garantire la chiusura del ciclo dei rifiuti in terra ionica, consideriamo dunque il suo utilizzo un aspetto di primaria importanza”: ad affermarlo è stato il presidente della Provincia di Taranto, Gianni Florido, che questa mattina ha incontrato una rappresentanza dei lavoratori coinvolti nella vertenza occupazionale legata proprio al mancato funzionamento dell’impianto utilizzato per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani.

Articolo SudNews