“Nei prossimi giorni incontreremo nuovamente i responsabili degli Ato 1 e 3 (Ambiti territoriali ottimali) per fare il punto della situazione in ordine alla raccolta differenziata. Abbiamo a disposizione 1 milione e 200mila euro, fondi regionali che gireremo proprio agli Ato non appena ci comunicheranno che sono pronti ad utilizzarli”.

Articolo PugliaLive