Ha aggredito medici e infermieri dell’ospedale “San Giuseppe Moscati che lo avevano in cura. Un trentatreenne tarantino, M.D.B., giovane che a quanto pare ha problemi psicologici, ha seminato il panico ieri sera prima nel cortile del nasocomio poi all’interno della struttura ospedaliera.

Articolo TarantoSera