Trullo D'Oriente
Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    Utente TV L'avatar di CrazyHorse
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Taranto (2)
    Messaggi
    4,834
    Segno zodiacale
    Toro
    Sono
    Uomo

    Predefinito Taranto - Picchiò un collega: riassunto

    La Corte di cassazione ha ordinato all’Ilva di reintegrare in servizio un dipendente, licenziato in tronco per aver tirato un pugno al compagno di lavoro che lo sottoponeva a continue provocazioni e derisioni

    GazzettaDelMezzogiorno




  2. #2
    Utente TV L'avatar di IceGun83
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    815
    Segno zodiacale
    Non dichiarato

    Predefinito Re: Taranto - Picchiò un collega: riassunto

    Citazione Originariamente Scritto da CrazyHorse
    La Corte di cassazione ha ordinato all’Ilva di reintegrare in servizio un dipendente, licenziato in tronco per aver tirato un pugno al compagno di lavoro che lo sottoponeva a continue provocazioni e derisioni

    GazzettaDelMezzogiorno
    Ah be! allora ogni tanto la dea della giustizia si fa viva!
    Fatto bene...così imparano a denigrare e insultare la gente che lavora!
    Sono contento!

    GuitarsMaker
    -=MUS3 RUL3Z=-




  3. #3
    Utente TV
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    58

    Predefinito

    Ice,
    hanno fatto bene si.... ma era "un compagno di LAVORO", pertanto credo lavorassero entrambi e le derisioni e le provocazioni non giustificano cmq un pugno in faccia....per quello credo esistano procedure anti-mobbing, oppure ti dai appuntamento fuori!




  4. #4
    Utente TV L'avatar di IceGun83
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    815
    Segno zodiacale
    Non dichiarato

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da forestiera
    Ice,
    hanno fatto bene si.... ma era "un compagno di LAVORO", pertanto credo lavorassero entrambi e le derisioni e le provocazioni non giustificano cmq un pugno in faccia....per quello credo esistano procedure anti-mobbing, oppure ti dai appuntamento fuori!
    Si ma..non tutti reagiamo alla stessa maniera...
    Poi bisogna vedere quali insulti erano....
    E poi..tieni conto che sul posto del lavoro, quando ti affibiano un soprannome, anche gli altri ti chiamano così...
    Diventa come una sorte di camerata.
    Se sn soprannomi simpatici ok...ma se sn offensivi è diverso.
    E non tutti sanno stare allo scherzo....e lo scherzo in ogni caso è bello quando dura poco....
    E poi si va a lavoro per portare la pagnotta a casa....non pe scherzare.
    Poi l'ilva è già un ambiente pesante...
    Fare l'operaio in fabbrica nn è comodo e sicuro come lavorare in ufficio...
    Ci sono tanti fattori...

    MA pur essendo un compagno di lavoro...non sei autorizzato ad insultarmi...

    GuitarsMaker
    -=MUS3 RUL3Z=-




  5. #5
    Utente TV
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    58

    Predefinito

    Assolutamente d'accordo con te sul fatto che l'insulto non è autorizzato a chicchessia (compagno e non), ma se ad un insulto rispondi con un pugno allora non si capisce bene chi è chi!

    (..e te lo dice una che le mani le ha usate e ha pagato per questo.. )

    Non vorrei ora aprire una polemica sul lavorare in fabbrica o in ufficio, ma mi sembra che il fatto di fare l'operaio venga letto come un "declassamento sociale" ....per cui se ti provocano o ti deridono l'unica cosa che pòj fà è 'n pugno in faccia ....(scusa il romanesco).
    Lavorare è pesante fabbrica, ufficio o campi che siano, ma se facciamo tutti i zidane della situazione dove andremo a finire?

    P.S. Voglio ribadire che hanno fatto a bene a reintegrare il dipendente....mi domando solo che misure si siano prese verso il provocatore?




  6. #6
    Utente TV L'avatar di IceGun83
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    815
    Segno zodiacale
    Non dichiarato

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da forestiera
    Assolutamente d'accordo con te sul fatto che l'insulto non è autorizzato a chicchessia (compagno e non), ma se ad un insulto rispondi con un pugno allora non si capisce bene chi è chi!

    (..e te lo dice una che le mani le ha usate e ha pagato per questo.. )

    Non vorrei ora aprire una polemica sul lavorare in fabbrica o in ufficio, ma mi sembra che il fatto di fare l'operaio venga letto come un "declassamento sociale" ....per cui se ti provocano o ti deridono l'unica cosa che pòj fà è 'n pugno in faccia ....(scusa il romanesco).
    Lavorare è pesante fabbrica, ufficio o campi che siano, ma se facciamo tutti i zidane della situazione dove andremo a finire?

    P.S. Voglio ribadire che hanno fatto a bene a reintegrare il dipendente....mi domando solo che misure si siano prese verso il provocatore?
    Si concordo...
    Arrivare alla violenza è sempre l'ultima spiaggia.
    Cioè, se si riesce a chiarire cn parole è meglio sicuramente...ma sai com'è....c'è gente che nn vuol capire....
    E purtroppo la pazienza ha un limite per tutti.
    E poi si passano guai cn la legge...
    Ma meglio passare i guai che farmi mettere i piedi in testa...(è un mio umile parere).


    Per me il fatto dell'operaio non è un discorso di declassamento....(ho fatto l'operaio anche io....sn sttudente universitario, ma se trovo un lavoro mi do sempre da fare...e ho visto come funziona))
    Perche gli scassa-minkia stanno pure negli uffici...
    Ma negli uffici c'è un iter differente....tutti tentano di darsi un tono....,ma le scazzotatte possono farsi anche in ufficio!

    GuitarsMaker
    -=MUS3 RUL3Z=-




Discussioni Simili

  1. Riassunto Play-off taranto
    Di Renato89 nel forum Calcio & Sports
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 07-06-2006, 02:39

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •