Il pattugliatore della Marina italiana "Aviere" ha lasciato l'ormeggio del porto militare di Taranto: č la prima unitą del gruppo navale italiano a salpare per partecipare a "Enduring Freedom". Subito dopo l'hanno seguito la fregata "Zefiro" e la nave rifornitrice "Etna". Dopo č toccato alla portaerei Garibaldi. Per una missione che, come ha rivelato il ministro della Difesa Antonio Martino, costerą al nostro Paese circa 90-100 miliardi al mese e non sarą "nč breve, nč facile. Si tratterą, di sicuro, di un lavoro impegnativo".

Articolo Repubblica