Stipendi d’oro capitolo secondo. I nuovi dirigenti e impiegati comunali sono pronti a finire nel registro degli indagati. Il pm, Ida Perrone, attende l’informativa della Guardia di Finanza, a conclusione delle indagini su altre undici direzioni. I documenti, acquisiti nei mesi scorsi, potrebbero coinvolgere nomi estranei alla vicenda, e tirare in ballo le poltrone di alti dirigenti.

IlMeridiano