Lo afferma il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, all'indomani della revoca dei tre licenziamenti per tre operai dello stabilimento siderurgico di Taranto

GazzettaDelMezzogiorno