La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Dimenticare l’Arezzo. Anzi, la vittoria - sorprendente - con la corazzata toscana è già archiviata. Parola di Paolo Stringara: «Domenica abbiamo vinto una partita importante e difficile. Ma questo non deve esaltarci, la strada è ancora lunghissima, assolutamente. Il rischio, adesso, è di cullarsi sulle due vittorie consecutive, mentre invece la guardia va tenuta alta». Anche perchè l’avversario di turno, il Pescara, è cliente ostico. Gli abruzzesi domenica scorsa hanno riposato, causa maltempo, ed oltretutto sembrano avere messo alle

Leggi l'articolo e dacci un parere...