La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - «I palmari? E’ necessario che siano in rete, collegati tramite server e con la sala Gos». La precisazione viene dall’architetto Vittorio Vaccari, componente dell’Osservatorio sulle Manifestazioni Sportive del ministero dell’ Interno che - insieme all’ingegner Esposito, rappresentante della Figc - venerdì scorso ha effettuato un sopralluogo all’impianto tarantino per verificare lo stato dei lavori. Una precisazione utile per fare chiarezza, ed un obbligo in più, sulla strada dell’auspicata riapertura dello stadio. Il Taranto, infatti, sino ad oggi ha sempre giocato le partite

Leggi l'articolo e dacci un parere...