La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - «Se la seconda legislartura Florido deve costruirsi unicamente attraverso la mortificazione del Partito democratico lo si faccia pure. L’importante è che ognuno si assuma le responsabilità delle proprie azioni e dei disegni strategici piuttosto disc-utibili, a dire il vero, posti in essere». Viene da Luciano De Gregorio, consigliere provinciale democratico e vicesindaco di Statte, la stoccata nei confronti del nuovo esecutivo di via Anfiteatro. «Prima la giunta, e adesso le presidenze delle Commissioni consiliari. Quando è troppo è troppo.

Leggi l'articolo e dacci un parere...