La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

Caro direttore,sono, purtroppo, un cittadino di Taranto. Uno di quelli che deve fare i conti con questa città povera, senza lavoro, dove però ci sono le tasse più alte d’Italia in cambio di servizi che già chiamare tali è un eufemismo. Sono uno dei tanti che schiumano rabbia nel vedere in quali condizioni sia stata ridotta questa città. Grazie a gente senza pudore, che si è arricchita alle spalle dei tarantini onesti, saccheggiando il denaro pubblico in modo così spudorato

Leggi l'articolo e dacci un parere...