La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - «Ricordo non solo la grande preparazione professionale, ma anche il loro essere premurosi, attenti, coinvolti emotivamente senza perdere la lucidità. Si fecero carico del dolore dei genitori». E’ un ricordo commosso, quello che fa Enzo Vitac- co degli otto militari dell’Aeronautica caduti a Stra-sburgo. Il loro elicottero HH-3F si è schiantato al suolo nel corso di una esercitazione. Nel tragico incidente hanno perso la vita anche i marescialli Carmine Briganti, 41 anni, di Talsano, e Giuseppe Biscotti, 37

Leggi l'articolo e dacci un parere...