La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

Gentile Direttore, seguo il Taranto da almeno 30 anni. Ho seguito il Taranto nelle trasferte più dure e “rischiose”. Non potrò mai scordare i campi di terra battuta calcati dalla mia squadra del cuore. Nonostante tutto, vicini al Taranto. Da sempre è stato questo il nostro motto. Dopo tante battaglie e dopo tante dirigenze che hanno solo lucrato sulla nostra amata squadra siamo tornati nei professionisti, dopo gli anni di purgatorio nel Cnd. Ne abbiamo passate tante ma la faccenda Iacovone

Leggi l'articolo e dacci un parere...