La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO – Ludovico Vico si presenta nella redazione di TarantoSera con un’elegante Lacoste rossa ed un’idea chiara. «Non voglio fare polemica, perché non è il mio stile. Ma mettere sul banco degli imputati la classe dirigente del centrosinistra per la questione dei 156 milioni di euro del porto non mi sembra corretto». Però, onorevole, per due anni al governo ci siete stati voi «Parliamo di lungaggini che vengono da una vita. Ed anche dei limiti connessi alla burocrazia, che strangola il nostro Paese.

Leggi l'articolo e dacci un parere...