La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO – Cinquecento firme per non dimenticare la periferia. Le ha raccolte Piero Santoro, un giovane di Talsano che ha a cuore molte famiglie, in cui tra l’altro ci sono disabili, che abitano in zone della borgata in cui mancano i servizi primari. Nei mesi scorsi ha incontrato il sindaco Stefàno e gli ha ribadito che le periferie hanno il diritto di ripartire. “E’ giunto il momento che i cittadini, specie quelli delle periferie abbiano ciò che si meritano – dice Santoro-

Leggi l'articolo e dacci un parere...