La presente notizia Ŕ prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Ha simulato una rapina per nascondere una lite in famiglia. Il rumeno trentadueenne,trovato ieri pomeriggio in viale UnitÓ dÔÇÖItalia con delle ferite da taglio al fianco, non ha subito alcuna rapina nÚ Ŕ stato accoltellato. Le indagini condotte dagli uomini della Squadra Mobile, sotto la guida del dottor Fabio Abis, hanno portato nel giro di poche ore a chiarire i contorni di una vicenda che giÓ dal primo momento era apparsa piuttosto controversa. Il 32enne, dopo essere stato

Leggi l'articolo e dacci un parere...