La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Fitti alla stelle e turisti in fuga. Prendere una casa al mare, a Taranto, costa sempre di più. E le conseguenze sull’economia turistica si fanno sentire. A denunciare questa situazione ormai insostenibile sono òl’Assocral, da una parte, e Codici, dall’altra. Dall’Assocral arriva una denuncia allarmante: «Molti nostri soci, di regioni del nord Italia, ci hanno chiesto nei mesi scorsi di venire nella provincia jonica in alcune settimane del periodo estivo. Ebbene, hanno scelto altre province pugliesi o la Basilicata

Leggi l'articolo e dacci un parere...