La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - E’ stato fissato per questa mattina a mezzogiorno il processo per direttissima del barbone che ieri si è scagliato contro i vigili urbani perché non voleva abbandonare la struttura di via delle Ceramiche, dove aveva trovato un riparo dal freddo e dalla pioggia.Ciro del Re quarantacinquenne tarantino, con una vita difficile alle spalle, da qualche tempo viveva per strada. Aveva trovato un tetto nello stabile comunale in disuso, che aveva occupato insieme ad altre sette persone, che come lui

Leggi l'articolo e dacci un parere...