La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - E’ ancora guerra sui rifiuti. Si inasprisce il fronte sindacale. E le strade sono ancora piene di spazzatura. Nonostante si stia cercando di provvedere a raccogliere quella arretrata. Quella che, per giorni lasciata a marcire sotto il sole, ha finito per invadere i marciapiedi della città. Le borgate languono. Si parla di emergenza. I presidenti delle circoscrizioni oggi a mezzogiorno si uniscono nella Consulta. Non sono escluse prese di posizioni sul caos rifiuti scoppiato alla fine della scorsa settimana

Leggi l'articolo e dacci un parere...