La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Ma cosa se ne farà mai l’Amiu di un servizio di guardiania e sorveglianza? Il vecchio consiglio d’amministrazione, quello presieduto dall’ingegner Scaravaglione, non ci aveva neppure pensato. Ma il nuovo governo dell’azienda evidentemente ha voluto dare un segnale di discontinuità ed ha pensato bene di istituire un servizio per sorvegliare tutti i beni aziendali, con tanto di gara d’appalto. Ma proprio su questa gara il consiglio d’amministrazione presieduto dall’avvocato Gno Pucci è incappato in un infortunio che ha fatto

Leggi l'articolo e dacci un parere...