La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - L’apertura di una inchiesta sulla ventilata assunzione di staffisti all’Amiu rischia di produrre un terremoto nel consiglio d’amministrazione dell’azienda. Come riportato nell’edizione di ieri del nostro giornale, il Procuratore Capo della Repubblica, Aldo Petrucci, ha affidato agli ispettori della Digos il compito di verificare la legittimità dell’operato dell’azienda, anche in relazione alle note difficoltà economiche in cui versa l’Amiu. La notizia non avrebbe lasciato insensibile il sindaco Ippazio Stefàno che, proprio sull’apertura dell’inchiesta sull’acquisto di alcuni compattatori,

Leggi l'articolo e dacci un parere...