La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Altre proroghe di appalti comunali nel mirino della Procura della Repubblica. Questa volta sotto la lente di ingrandimento della magistratura sono finite le determine dirigenziali con le quali venne prorogato, in epoca Di Bello, il contratto che legava l’amministrazione comunale alla Emmegi, società dell’imprenditore tarantino Mimmo Greco. Nei giorni scorsi gli uomini della Digos sono piombati negli uffici comunali del settore contratti proprio per acquisire l’incartamento relativo a quell’appalto riguardante il servizio di gestione della banca dati immobiliare

Leggi l'articolo e dacci un parere...