La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Ancora guai per gli appaltatori del Comune. Questa volta in sei, insieme ad un rappresentante della Taranto Servizi, dovranno comparire dinanzi al gup per difendersi dalle contestazioni di turbativa d’asta e truffa. Sospetti che si sono addensati sulle gare d’appalto bandite proprio dalla Taranto Servizi nel 2004. C’era da assegnare le commesse per i lavori di pulizia delle aree comulali infestate da erbacce e rifiuti di ogni tipo, e per la gestione del verde pubblico. Secondo il pubblico ministero

Leggi l'articolo e dacci un parere...