La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Politici, funzionari e imprenditori al vaglio del gup. Sbarcano all’attenzione del dottor Pompeo Carriere, giudice delle udienze preliminari, le anomalie che avrebbero viziato il rinnovo e la proroga di appalti comunali per milioni di euro. Lunedì prossimo saranno undici gli imputati che sfileranno dinanzi al magistrato alla luce della richiesta di rinvio a giudizio formulata dal pubblico ministero Maurizio Carbone. Il caso venne a galla grazie alle indagini condotte dagli uomini della Digos. Furono gli investigatori agli ordini

Leggi l'articolo e dacci un parere...