La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Nascondeva in un borsone due pistole calibro 22.Un venditore ambulante di cinquantadue anni, Augusto Smaltini, è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale. I militari in borghese diretti dal capitano Nicola Abbasciano hanno rinvenuto le pistole nel corso di una perquisizione eseguita nell’abitazione dell’uomo che è situata nel quartiere Paolo VI. Le armi e le munizioni erano all’interno di un borsone nascosto in un armadio. Il cinquantaduenne si è difeso sostenendo che si trattava di

Leggi l'articolo e dacci un parere...