La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - La soddisfazione espressa da Pietro Franzoso e Pietro Lospinuso, la delusione del sindaco Stefàno e dell’assessore regionale Barbieri. Basta soffermarsi sul quadro dipinto dalle reazioni della politica all’incontro romano con il sottosegretario Cossiga per capire che l’atteso vertice sull’Arsenale della Marina di Taranto, nei fatti, non ha prodotto dati nuovi. E che quindi il futuro dello storico stabilimento, uno dei polmoni occupazionali con i quali il capoluogo ionico tenta affannosamente di respirare, resta ancora tutto da scrivere. Dalla riunione

Leggi l'articolo e dacci un parere...