La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Sono finiti nella rete dei carabinieri i quattro rapinatori che per diverso tempo hanno imperversato nell’area della Valle d’Itria, ma acnhe della provincia di Taranto, assaltando le ville. Tra le abitazioni nelle quali avevano fatto le loro scorribande, terrorizzando intere famiglie, c’era anche un villino che sorge in agro di Martina Franca. I malviventi vi avevano fatto irruzione il 4 maggio, sequestrando i proprietari sotto la minaccia di armi da fuoco e costringendoli a consegnare loro denaro e preziosi.

Leggi l'articolo e dacci un parere...