La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Atti di bullismo? “Attenti ragazzi, sono reati”. E’ questo il messaggio, diretto e forte, che stamattina il sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Taranto, la dottoressa Rosalba Lopalco, ha inviato alla platea di ragazzi, diciassettenni per la maggior parte, dell’istituto Righi.L’occasione per un approfondimento sul fenomeno è stata offerta dalla conferenza rivolta agli studenti di sei quarte classi su “Adolescenza inquieta: bullismo, prevenzione e aggressività”. Un incontro che, come ha spiegato Anna

Leggi l'articolo e dacci un parere...