La presente notizia Ŕ prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Il capoluogo ionico come Gallipoli e Schiavonea. I pescatori del litorale ionico salentino sono in continuo contatto con i colleghi calabresi. Compatti nel portare avanti la protesta contro il caro-carburante che con il passare dei giorni sta via via cancellando la disponibilitÓ di pesce fresco sul mercato. Le prossime saranno ore decisive per la protesta che unisce i pescatori di tutta Italia.Parallelamente al perdurare del blocco, crescono le difficoltÓ per pescherie e ristoranti. Le prime con i banchi praticamente

Leggi l'articolo e dacci un parere...