La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - La benzina costa troppo? Ci pensavano due camionisti tarantini, U. I. e V.F., ad alimentare il ghiotto affare del carburante a prezzo ridotto, ovviamente al mercato nero del contrabbando. Almeno, è questa l’ipotesi che viene seguita dopo che i due autotrasportatori sono stati arrestati, all’alba di oggi, dagli uomini del nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza, sulla strada statale 106. Lì, in un autoparco abbandonato, i baschi verdi hanno infatti scovato un autentico deposito abusivo di

Leggi l'articolo e dacci un parere...