La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Nessuna colpa dei politici. Qualcosa, però, non ha funzionato nella macchina operativa. E quindi nei ruoli dirigenziali di palazzo di città. E’ questa, in estrema sintesi, la linea di difesa andata in scena ieri nell’aula in cui si sta conducendo il processo al dissesto. Il caso è quello dei bilanci falsi al Comune, uno dei capitoli più spinosi della recente storia amministrativa della nostra città. Alla sbarra nove persone accusate di aver avuto un ruolo nell’alterazione delle poste di

Leggi l'articolo e dacci un parere...