La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Luigi Lubelli, l’ex potentissimo dirigente del Settore Finanze del Comune. Uscito dal carcere solo cinque giorni fa: era in cella con l’accusa di aver liquidato fatture per sei milioni di euro ad una società per forniture “fantasma” o gonfiate di materiale di cancelleria. E poi gli altri ex dirigenti di Palazzo di Città Santo Barracato, Gaetano Calò, Marcello Vuozzo, Antonio Liscio e Giuseppe Luigi Spada. Sono i nomi dei sei indagati del nuovo troncone dell’inchiesta legata agli stipendi d’oro

Leggi l'articolo e dacci un parere...