La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Sono state poste sotto sequestro dagli uomini della Digos le palazzine postali di via “IV Novembre” a Paolo VI, in esecuzione del decreto emesso dal pm Enzo Petrocelli.Gli alloggi erano stati presi d’assalto già diversi mesi fa da gruppi di famiglie a caccia di un tetto da mettere sulla testa. La crisi economica che ha colpito il capoluogo jonico, unita a quella degli alloggi, ha scatenato nell’ultimo anno il fenomeno dell’occupazione che non risparmia nessun quartiere e nessuno stabile.

Leggi l'articolo e dacci un parere...