La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - E’ caccia aperta da parte della polizia ai due aggressori del giovane automobilista, massacrato di botte, sotto gli occhi della fidanzata, in viale Magna Grecia. Gli investigatori potrebbero risolvere il caso nel giro di poco in quanto, da ciò che è trapelato, avrebbero raccolto elementi ritenuti utili per l’identificazione degli autori del pestaggio. Il giovane, che era in macchina con la sua ragazza, ha iniziato a litigare sul Ponte Punta Penna con due persone che erano a bordo di

Leggi l'articolo e dacci un parere...