La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

GROTTAGLIE - Era diventato l’incubo di un parcheggiatore di 57 anni, a cui estorceva denaro alla fine di ogni giornata lavorativa. Un 19enne grottagliese, Samuel Macripò, è finito per questo nella rete dei carabinieri. In realtà per la vittima, che presta servizio in un’area di sostata vicino al Comune della cittadina delle ceramiche, l’arrivo di una pattuglia dei carabinieri della Compagnia di Martina Franca, diretti dal capitano D’Agosto, che stava effettuando un controllo, è stata una vera e

Leggi l'articolo e dacci un parere...