La presente notizia è prelevata per mezzo di feed Rss del servizio "TarantoSera"

TARANTO - Le illusioni su una possibile ricomposizione del centrosinstra si spengono sul nascere. A far naufragare ogni ipotesi di riappacificazione è stato il vertice di maggioranza che si è tenuto a Palazzo di Città. Il disco rosso ad un accordo con il Partito Democratico in vista delle elezioni provinciali della prossima primavera è arrivato pressochè da tutta la coalizione, fatta eccezione per Sinistra Democratica — partito del vice–sindaco Alfredo Cervellera — e per Francesco Voccoli, capo–gruppo di Rifondazione Comunista, partito

Leggi l'articolo e dacci un parere...